Termine di 30 giorni per l’opzione risarcitoria per licenziamento

La Cassazione, con sentenza 203/2016, ha affermato che ai fini del decorso dei 30 giorni per l’opzione delle 15 mensilità in alternativa alla reintegra in caso di licenziamento illegittimo, essi si computano anche dal momento in cui è stata data lettura della sentenza se in quel momento il lavoratore è venuto a conoscenza della reintegra.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.