Responsabilità del datore di lavoro per gli infortuni

La Cassazione, con sentenza 46979/2015, ha affermato che ai fini della responsabilità per gli infortuni sul lavoro è sufficiente che l’infortunio si sia verificato per inadempienze verso disposizioni sancite all’interno del codice civile e non per violazione di norme specifiche.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.