Giusta causa per chi crea tensione

La Cassazione, con sentenza 17435/2015, ha affermato che è legittimo il licenziamento per giusta causa della dipendente che crea un clima di tensione in azienda, tenendo comportamenti di carattere minaccioso e ingiurioso verso altri lavoratori e violando deliberatamente alcune norme di legge attinenti l'attività aziendale.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.