Prolungamento del congedo parentale per figli con disabilità

L’Inps, con messaggio 4805/2015, ha comunicato le modalità di presentazione della domanda, nel periodo transitorio, al fine del prolungamento del congedo parentale per figli con disabilità in situazione di gravità, previsto dal d.lgs. 80/2015. Ai sensi dell’art. 26, comma 2, il nuovo disposto normativo si applica in via sperimentale esclusivamente per il solo anno 2015 e per le sole giornate di astensione riconosciute nell’anno 2015 medesimo. Il prolungamento del congedo parentale decorre a partire dalla conclusione del periodo di normale congedo parentale teoricamente fruibile dal genitore richiedente.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.