Bancari. Firmata l’ipotesi di accordo sul rinnovo del contratto

In data 31 marzo 2015, è stata raggiunta un’ipotesi di accordo sul rinnovo del contratto dei bancari la cui scadenza è stata fissata al 31 dicembre 2018. Il testo, non modificabile, verrà sottoposto all’attenzione del comitato esecutivo dell’ABI e delle assemblee. In particolare l’ipotesi di accordo prevede un significativo incremento del livello retributivo di inserimento professionale; istituisce, tra le parti, un cantiere di lavoro per la definizione entro il 2016 di un nuovo schema di classificazione del personale che tenga conto dei mutati assetti tecnici, organizzativi e produttivi delle banche. L’intesa riconosce un incremento medio a regime di 85 euro suddivisi in tre tranches con decorrenza rispettivamente l’1 ottobre 2016, 2017, 2018.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.