Accolto il ricorso di Confprofessioni contro l’esclusione dei professionisti dalla Cig in deroga

Il Consiglio di Stato, con ordinanza 1108/2015, ha accolto l’appello cautelare presentato da Confprofessioni, sospendendo l’esecuzione dell’ordinanza del Tar Lazio che aveva confermato l’esclusione dei dipendenti degli studi professionali dalla Cig in deroga contenuta nel d.m. 1 agosto 2014.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.