Permesso sindacale anche extra statuto

La Cassazione, con sentenza 24393/2014, ha affermato che il dipendente che chiede un permesso non retribuito per svolgere un incarico sindacale ha diritto di potersi assentare, secondo quanto prevede l’art. 31 St. Lav., anche se la carica da ricoprire non è contemplata dallo statuto del sindacato. L’azienda che nega tale permesso è responsabile per condotta antisindacale.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.