Consiglio Nazionale Forense: il nuovo codice deontologico

Nella Gazzetta Ufficiale n. 241 del 16 ottobre 2014 è stato pubblicato il nuovo codice deontologico forense adottato dal Consiglio Nazionale Forense (CNF) con delibera del 31 gennaio 2014. Il nuovo codice deontologico entrerà in vigore dal 15 dicembre 2014 e stabilisce le norme di comportamento che l’avvocato è tenuto a osservare in via generale e, specificatamente, nei suoi rapporti con il cliente, con la controparte, con altri avvocati e con altri professionisti. Il codice deontologico è approvato sulla base delle previsioni della legge di riforma dell’ordinamento della professione forense e pone al centro del sistema il cittadino, nel senso che i comportamenti dei legali dovranno essere improntati a massima correttezza e a interesse pubblico.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.