Il comporto include i giorni festivi

La Cassazione, con sentenza 20106/2014, ha affermato che nel calcolo del periodo di comporto vanno considerati anche i giorni festivi, se in quelli antecedenti o successivi il lavoratore è rimasto in malattia, in quanto si presume che la situazione clinica sia rimasta inalterata.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.