Demansionamento del dirigente e giusta causa di dimissioni

La Cassazione, con sentenza 18121/2914, ha affermato che integra giusta causa di dimissioni la condotta del datore di lavoro che dequalifichi professionalmente il prestatore di lavoro, per essergli state affidate mansioni inferiori rispetto a quelle di dirigente per cui era stato assunto, in violazione dell’art. 2103 c.c.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.