Responsabilità del datore e del costruttore in caso di infortunio per macchina difettosa

La Cassazione, con sentenza 38955/2014, affermato che in caso di infortunio sul lavoro dovuto all’utilizzo di un macchinario non sicuro, è il datore di lavoro, insieme al costruttore del macchinario, a rispondere del reato di lesioni personali; ciò in quanto non presenti, in maniera sufficiente, le cautele previste dalla legge ed indipendentemente dal comportamento tenuto dal dipendente.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.