Lesione di prerogative sindacali della RSU

Il Tribunale di Torino, con ordinanza del 2 dicembre 2013, ha affermato che qualora venga rifiutata la richiesta di convocazione di assemblea avanzata da un singolo membro della RSU, ma la stessa venga concessa a seguito di richiesta congiunta, la procedura di repressione della condotta antisindacale ex art. 28 St. Lav. non può trovare applicazione stante il difetto del requisito della attualità della condotta lamentata.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.