Accesso sindacale ai referti medici

Il Tar di Milano, con sentenza 2288/2014, ha affermato che il sindacato ha diritto di accesso alla documentazione trasmessa al medico competente dal datore di lavoro pubblica amministrazione. Non c’è quindi riservatezza per ciò che riguarda i documenti predisposti in occasione delle visite mediche periodiche dei lavoratori dipendenti, già effettuate e ancora da svolgersi, nell’ambito del Piano di sorveglianza sanitaria.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.