Diritto di sciopero e preavviso

La Cassazione, con sentenza 14112/2014, ha affermato che il termine di preavviso, di cui ai commi 1 e 5 dell’art. 2 l. 146/1990, è previsto solo per l’esercizio del diritto di sciopero e non può essere esteso alla diversa ipotesi di richiesta, da parte delle OO.SS., di un incontro per concordare il funzionamento dei servizi minimi essenziali.

Altre domande? Invia una richiesta

0 Commenti

Accedi per aggiungere un commento.